Herrera: “Il Paris Saint-Germain è odiato in Francia? Mi piace”

Herrera: “Il Paris Saint-Germain è odiato in Francia? Mi piace”

Le parole del centrocampista spagnolo sulla sua nuova avventura parigina

di Redazione ITASportPress

Insieme a Ramsey-Juventus e pochi altri, Ander Herrera al Paris Saint-Germain è stato uno dei colpi più clamorosi a parametro zero della sessione di calciomercato in corso (era al Manchester United). Intervistato da France Football, ecco alcune dichiarazioni in vista della nuova avventura in Ligue 1 con i parigini: “È un club straordinario, che viene rispettato e in cui giocano 3-4 dei calciatori più forti al mondo. Sappiamo che in Francia è fra i più odiati, ma questa cosa mi piace. Il progetto cresce costantemente, mi sono sentito subito al centro di esso, ho 29 anni e voglio continuare a migliorarmi – ha aggiunto il centrocampista -. Il mister Tuchel è perfetto per questo, mi aiuterà in questo mio obiettivo personale”. Qualche parola anche sul Loco Bielsa, che ha avuto all’Athletic di Bilbao: “L’allenatore più originale che abbia mai avuto, il più particolare. È un genio, mi ha fatto amare il calcio ancora di più”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy