ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

STOCCATA

Hoeness attacca Psg e Al-Khelaifi: “Non avete vinto nulla. Vostri soldi non bastano”

Hoeness (getty images)

Parla il presidente onorario del Bayern Monaco attaccando Psg, Nasser Al-Khelaifi e Manchester City

Redazione ITASportPress

Attacco senza precedenti di Uli Hoeness, presidente onorario del Bayern Monaco, al Paris Saint-Germain e a Nasser Al-Khelaifi, ma anche al Manchester City a proposito della politica di investimenti con tantissimi soldi spesi. Soldi che, a detta del tedesco non basteranno per vincere...

A MUSO DURO - "Fino ad ora non hanno vinto nulla. Proprio niente. Le due squadra non hanno un solo titolo di Champions League", ha detto Hoeness nel corso di un podcast dedicato alla sua vita su '11 Leben'. E poi rivolgendosi al Psg e a Nasser Al-Khelaifi: "La differenza tra me e lui? Ho lavorato tanto per costruire la mia ricchezza, e lui i soldi li ha ricevuti in regalo. Glieli mettono a disposizione e lui non deve lavorare per quello. Quando vuole un giocatore, troverà il suo emiro".

SOLDI - Ma l'attacco continua tra investimenti e campo: "Perderanno ancora contro di noi. Non sempre, ma capiterà ancora. E questo deve essere il nostro obiettivo. E quando vinceremo contro di loro, sarò molto felice. Questo è ciò che mi stimola, fargli capire che: 'I tuoi soldi di m***a non bastano", le sue parole riportate anche da Sky.de.

 Hoeness (getty images)
tutte le notizie di