Ibrahimovic: “Gioco bene solo se arrabbiato, solo così riesco a sentirmi vivo”

Ibrahimovic: “Gioco bene solo se arrabbiato, solo così riesco a sentirmi vivo”

Le parole dello svedese sullo stato d’animo quando è in campo

di Redazione ITASportPress

Ibrahimovic e il rapporto con la rabbia. Di dichiarazioni particolari da parte dello svedese ne abbiamo ascoltate e lette tante nel tempo, mai è risultato banale e non lo è stato nemmeno al Corriere della Sera, quando intercettato proprio per raccontare di quel suo stato d’animo in campo, imprescindibile: “Gioco bene quando sono arrabbiato – ha detto l’ex Inter, Milan e Juventus fra le altre -, è solo così che riesco a sentirmi vivo e ad ottenere il massimo da me stesso. Alcuni atleti si lasciano corrodere dalla rabbia, non di certo Zlatan. Se mi rilasso, il mio gioco diventa privo di mordente, sciatto; a volte ho addirittura paura di cedere alla violenza. Io invece se sono arrabbiato prendo coscienza di ciò che ho intorno a me, consapevole di ogni cosa. Di sicuro non mi porta a far del male a qualcuno, questo mai. Non è parte del mio dna”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy