Ibrahimovic, show in campo e nello spogliatoio: scintille con Onuoha

Ibrahimovic, show in campo e nello spogliatoio: scintille con Onuoha

Il difensore reo di averlo colpito duramente nel corso di tutta la gara

di Redazione ITASportPress
Ibrahimovic

Mai mettersi contro Zlatan Ibrahimovic. L’avranno imparato i giocatori del Real Salt Lake ed in particolare Nedum Onuoha. Nella sfida di MLS dei LA Galaxy dello svedese, l’ex Inter e Milan non solo è stato protagonista con la rete della vittoria nel 2-1 finale, ma anche di un diverbio piuttosto acceso alla fine del match.

GIOCO DURO – Novanta minuti di calci e interventi piuttosto duri, ecco perché Ibrahimovic, prima in campo e poi al fischio finale, ha provato a farsi giustizia da sé. Lo svedese dopo aver segnato la rete del vantaggio e della vittoria se l’è presa con il centrale rivale. Anche nel dopo-gara, l’attaccante ha voluto rincarare la dose: si è diretto nello spogliatoio e ha avuto un duro faccia a faccia col difensore Onuoha. Secondo quanto riporta Sport, al momento dei saluti, i due non si sarebbero neppure dati la mano con il bomber che ha accusato il difensore di giocare sporco con interventi che lo avrebbero potuto infortunare. Solamente l’intervento di alcuni membri dello staff ha impedito il peggio e il confronto fisico tra i due.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy