ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

INCIDENTE

Il medico che salvò Eriksen ferito da petardo in CSKA Sofia-Ludogorets

Il medico che salvò Eriksen ferito da petardo in CSKA Sofia-Ludogorets

Valentin Velikov, medico del Ludogorets, ferito ad una gamba da un petardo

Redazione ITASportPress

Lo scorso mese di giugno aveva contribuito a salvare la vita, durante Danimarca-Finlandia, a Christian Eriksen, dopo l'arresto cardiaco dell'ormai ex calciatore dell'Inter. In queste ore, invece, è stato lui la vittima in campo di un incidente che poteva avere conseguenze ben peggiori. Parliamo del dottor ValentinVelikov che è stato in prima persona al centro di uno spiacevole episodio. Uno dei medici che avevano soccoro ad Euro 2020 il fantasista danese, infatti, è stato ferito alla coscia da un petardo, lanciato in campo dai tifosi del CSKA Sofia durante la partita contro il Ludogorets, club per cui Velikov attualmente lavora.

Come riportano diversi media sui social anche altre due persone, oltre al dottore, sono rimaste ferite. La Federazione bulgara ha comminato al CSKA Sofia una multa salata a una gara interna a porte chiuse.

Lo stesso club bulgaro ha commentato, sui propri social, l'accaduto: "A causa del lancio di petardi e pezzi taglienti di cemento contro la panchina del Ludogorets, i tre sono rimasti feriti ed è una fortuna che l'incidente si sia concluso senza gravi conseguenze per la salute e la vita dei tre", le parole del Ludogorets riportate da Sky.

Il medico che salvò Eriksen ferito da petardo in CSKA Sofia-Ludogorets
tutte le notizie di