Ince, che frecciata a Pogba: “Non è stato altro che un problema per il Manchester United”

“Pensa al Real Madrid ma al momento non è nemmeno in grado di giocare per questa squadra…”

di Redazione ITASportPress

Piovono pesanti critiche nei confronti del Manchester United. Complice l’ennesima brutta figura in Champions League contro l’Istanbul Basaksehir, ecco che i calciatori e il mister vengono messi sotto esami. Tra i commenti più duri arrivati c’è senza dubbio quello dell’ex bandiera Paul Ince che ha rincarato la dose rispetto a quanto affermato nelle scorse ore. In modo particolare, l’ex giocatore se l’è presa con Paul Pogba.

Il centrocampista francese era stato oggetto di pesanti parole anche da parte di un ex collaboratore ai tempi di Sir Alex Ferguson e adesso, attorno a lui, è ancora più ampia la polemica.

Ince: “Pogba ha creato solo problemi al Manchester United”

Ince
Ince (getty images)

Parlando a Ladbrokes, Ince non ha risparmiato critiche verso il calciatore ex Juventus: “Amo Pogba. Penso che sia un giocatore di livello mondiale. Lo abbiamo visto alla Juventus. Ma da quando è arrivato al Manchester United non ci sono stati altro che problemi“, ha detto la bandiera Red Devils. “Sotto José Mourinho sappiamo cosa è accaduto. Tutte quelle storie con il suo agente. E con Pogba c’è sempre qualcosa. Le sue prestazioni non sono state all’altezza e persino i fan gli sono quasi andati contro”.

E ancora: “Se giocassi con lui gli direi ‘vai in campo, gioca. Inizia a fare bene’. Una volta che inizi a giocare veramente come dovresti, allora puoi pensare al Real Madrid. Al momento non puoi nemmeno giocare con questa squadra del Manchester United. Se fossi Paul Pogba e mi guardassi mentre sono seduto in panchina con Fred, Scott McTominay e Bruno Fernandes che giocano, beh, mi domanderei ‘perché sono seduto in panchina? Deve esserci qualcosa che non va in me…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy