Incredibile Al Hilal: match cancellato ed eliminazione dalla Champions League asiatica

La formazione in cui milita Sebastian Giovinco ha registrato ben 15 casi di positività al Coronavirus

di Redazione ITASportPress

Oltre al danno la beffa. L’Al Hilal sta vivendo una situazione decisamente complicata a causa del Coronavirus. Sono ben 15 le positività riscontrate all’interno della squadra. Tra i giocatori fermi a causa del Covid-19 c’è anche Sebastian Giovinco. Ragion per cui è diventato praticamente impossibile riuscire ad allestire una formazione in grado di competere nel match di Champions League contro lo Shabab AlAhli Dubai, incontro valido per il gruppo B.

ESCLUSIONE

Nonostante l’Al Hilal fosse riuscito a mettere insieme 11 giocatori schierando in campo anche i tre portieri contemporaneamente, l’AFC ha deciso di annullare l’incontro. Inoltre, attraverso il proprio profilo, ha comunicato anche l’esclusione della formazione dell’Arabia Saudita dalla stessa competizione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy