Iniesta, futuro da allenatore: “Sto iniziando a pensarci…”

Iniesta, futuro da allenatore: “Sto iniziando a pensarci…”

“Per ora amo giocare a calcio ma…”

di Redazione ITASportPress

Futuro da allenatore? L’idea c’è. In sintesi è questo il pensiero di Andrés Iniesta, ex centrocampista del Barcellona, attualmente in Giappone al Vissel Kobe. In un’intervista rilasciata al programma Libero, su TyC Sports, l’Illusionista ha iniziato a fornire indizi sul suo futuro, ovviamente dopo aver appeso gli scarpini al chiodo.

ALLENATORE – Cosa farà Iniesta dopo aver smesso di giocare? A rispondere è ci pensa proprio lui: “Se sarò un allenatore? L’idea mi sta passando per la mente. Non ci penso da molto tempo, perché ora come ora giocare a calcio è ciò che mi piace di più, ma è quello che penso. In un tempo non troppo lontano…”. “Come si sta in Giappone? Dico la verità, non è un posto per venire in pensione. Si gioca a calcio, si lavora molto. Ed è quello che amo fare”. “Un desiderio? Sogno di poter continuare a divertirmi in questo mondo. Giocare a calcio fino a quando potrò e vedremo quanto durerà…”.

BARCELLONA – Non poteva mancare qualche spunto sulla sua ex squadra, il Barcellona: “Messi? Non si era mai fatto male prima, ma gli infortuni fanno parte del calcio. Conta riprendersi e lui lo sta facendo. Griezmann? Non so se si sia già adattato. So solo che il Barcellona di oggi è più forte di quello della passata stagione”, ha concluso Iniesta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy