James Rodriguez, il retroscena: no alla Colombia per ritrovare la condizione. Ma il ct Queiroz…

James Rodriguez, il retroscena: no alla Colombia per ritrovare la condizione. Ma il ct Queiroz…

Il trequartista del Real Madrid vuole tornare in forma

di Redazione ITASportPress

Dalla Spagna rimbalzano le voci che riguardano il trequartista del Real Madrid James Rodriguez. Dopo essere stato per mesi al centro del mercato estivo, il colombiano si è ripreso la camiseta blanca e il tifo del Santiago Bernabeu. Ecco perché, come scrive AS, il calciatore starebbe facendo di tutto per tornare al top della forma. Anche rifiutare la chiamata della propria Nazionale per allenarsi.

Stando a quanto riportato dal quotidiano spagnolo, infatti, James Rodriguez avrebbe preferito declinare la convocazione della Colombia per rimanere a Valdebebas ad allenarsi e completare parte della preparazione estiva saltata coi blancos a causa della Copa America. Un gesto che, dal punto di vista del club, sarà stato indubbiamente apprezzato. Meno nell’ambiente della Colombia, dove, però, smentiscono categoricamente il rifiuto del calciatore alla chiamata.

REPLICA – A parlare è stato il ct Queiroz che in conferenza stampa avrebbe chiuso il caso: “Qualcuno ha detto che James ha chiesto di non venire, ma questo non è vero. Non mi è mai successo che un giocatore lo abbia chiesto. La decisione è solo mia. Dobbiamo pensare al futuro, non possiamo fossilizzarci su chi non c’è”. Insomma, James Rodriguez si allena per il Real Madrid per volere suo e, forse, anche per volere della Colombia…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy