Jardel: “Ho segnato quanto Lewandowski per sei anni di fila. Oggi varrei 150 milioni”

Le dichiarazioni dell’ex attaccante brasiliano

di Redazione ITASportPress

Il riferimento degli attaccanti a livello europeo nelle ultime stagioni è sicuramente Robert Lewandowski. Il bomber del Bayern Monaco è reduce da un’annata strepitosa in Champions League, con 15 gol realizzati. Tuttavia c’è chi pensa che i numeri del polacco non siano così irripetibili. Si tratta di Jardel.

CONFRONTO

L’ex attaccante brasiliano di Porto, Galatasaray e Sporting Lisbona ha espresso la sua opinione a margine del Lisboa Belém Open: “Non abbiamo nulla di simile. Io sono entrato nella storia, sono unico. Lo dico con umiltà. Lewandowski è un giocatore che segna 45 o 60 goal l’anno, ovvero quello che io ho fatto per sei o sette stagioni di fila. Se giocassi oggi varrei tra i 150 e i 200 milioni di euro. Spero di poter trovare un altro Jardel nella mia vita e poterlo vendere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy