ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

SHOW

Joaquin annuncia ritiro e ammette: “Mi sarebbe piaciuto essere attore porno ma…”

Joaquin (getty images)

Lo spagnolo del Betis all'ultima stagione da professionista

Redazione ITASportPress

Joaquin annuncia il ritiro e lo fa a modo suo in una simpaticissima intervista rilasciata al programma El Hormiguero di Antena 3. Il calciatore spagnolo, con un breve passato anche in Italia con la maglia della Fiorentina, si è raccontato a 360° parlando della sua decisione di lasciare il mondo del calcio giocato e di intraprendere una nuova avventura come presentatore televisivo.

RITIRO - A 40 anni, per Joaquin sembra essere arrivata l'ora di smettere. Il ritiro dovrebbe arrivare al termine della stagione in corso che lo vede impegnato ancora col suo Betis: "So già che il calcio mi mancherà, ma a 40 anni è arrivata l'ora di smettere. Ormai del resto non gioco quasi mai".

PASSATO E FUTURO - Se il suo passato e il suo presente sono stati da calciatore, il futuro sembra scritto. Per Joaquin c'è pronto un ruolo da presentatore anche se è lo stesso spagnolo a non nascondere alcuni "rimpianti" per un altro tipo di carriera: "Sarà un programma molto divertente, con umorismo e allegria. Presto lascerò il calcio, ma voglio comunque continuare a imparare nuove professioni", ha spiegato il giocatore a proposito del nuovo programma che lo vedrà nei panni di conduttore su Antena 3 'Joaquin, el novato'". Poi una parentesi... a luci rosse: "Cosa mi sarebbe piaciuto fare? Ora seriamente, o il pompiere o l'attore porno. Mi sarebbe davvero piaciuto essere pompiere perché è una professione meravigliosa, devi sentire una scarica di adrenalina quando suona la campana e devi intervenire velocemente. Per quanto riguarda essere attore porno, forse, non sarei stato all'altezza (ride ndr)".

 Joaquin (getty images)
tutte le notizie di