Jordi Masip e il Valladolid di Ronaldo: “Un Fenomeno anche da presidente ma… non si allena mai con noi”

Parla il portiere del club spagnolo

di Redazione ITASportPress
Jordi Masip

Jordi Masip, numero uno del Valladolid, si racconta ai microfoni di TMW. Dal Triplete con la maglia del Barcellona fino all’esperienza attuale da protagonista con la squadra di Ronaldo, Il Fenomeno. Il giovane portiere degli spagnoli ha avuto modo di parlare del club blaugrana, ma anche di Messi e, ovviamente, del suo attuale presidente nella società spagnola…

Jordi Masip: Barcellona, Messi e il Vallodolid di Ronaldo

Jordi Masip
Jordi Masip (getty images)

Parte subito dal passato Jordi Masip e parla del Barcellona e della sua esperienza nel 2016: “Il Triplete? È stato fantastico. Mi sono sentito uno di loro, benvoluto e apprezzato proprio da quei campioni che avevo ammirato fin da ragazzino. Sento di aver fatto parte della storia del Barça, anche se non ho giocato quanto avrei desiderato”. E su Messi: “Nessuno come Leo può risolvere una partita da un momento dall’altro”.

E sul Valladolid e sul patron Ronaldo: “Dal suo arrivo il club è migliorato tantissimo. La presenza di Ronaldo si è subito fatta sentire sotto diversi aspetti. Lo stadio è stato rinnovato, tutte le strutture sono state migliorate così come si è alzata la qualità dei nostri viaggi… Il suo arrivo ha portato entusiasmo, investimenti di mercato per rinforzare sempre di più la rosa e un progetto entusiasmante. Possiamo dirlo: Ronaldo è il ‘Fenomeno’ anche come presidente”. E infine una battuta: “Se abbiamo avuto modo di sfidarlo durante una sessione di allenamento? Ancora no, ma magari presto riusciremo a convincerlo a rimettersi gli scarpini ai piedi e fare una serie di rigori con noi (ride, ndr)”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy