Kean, il padre: “Un errore andare all’Everton. Dovrebbe tornare in Italia a giocare con…”

Kean, il padre: “Un errore andare all’Everton. Dovrebbe tornare in Italia a giocare con…”

L’attaccante non sta vivendo un momento felice in Premier League

di Redazione ITASportPress

Dopo essere stato tra le note liete della passata stagione della Juventus, l’attaccante Moise Kean è stato venduto all’Everton. Prima avventura all’estero per il giovane centravanti che, fino ad ora, però, ha deluso le aspettative.

Ecco perché suo padre Jean, parlando ai microfoni di Centro Suono Sport ha commentato la partenza dall’Italia augurandosi presto il ritorno in Serie A del figlio: “Non ho capito il motivo per cui è stato ceduto dalla Juventus, penso solo per una questione economica”, ha detto Jean Kean. “Ho sentito dire che Sarri non lo volesse in squadra, dopo che invece Allegri lo aveva valorizzato. Se mio figlio mi dicesse che la Roma è interessata al suo acquisto, darei la mia benedizione al ritorno in Italia perché andare all’Everton è stato un errore. Mando un messaggio diretto a Moise: ‘torna in Italia, vieni a giocare a Roma col tuo amico Zaniolo. Pensa alla carriera, non ai soldi’”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy