Kean racconta: “Trasferimento all’Everton? Ho parlato con CR7 e mi ha detto…”

Kean racconta: “Trasferimento all’Everton? Ho parlato con CR7 e mi ha detto…”

L’attaccante è sbarcato in Premier League

di Redazione ITASportPress

Ha già fatto il proprio debutto con la nuova squadra, Moise Kean ha già vissuto l’atmosfera della Premier League con la maglia dell’Everton. La prima esperienza fuori dall’Italia, a caccia di conferme personali e professionali.

Non ha mai nascosto di volersi affermare nei più alti palcoscenici calcistici e questa esperienza può essere l’occasione giusta per farlo. Intervistato dal canale ufficiale del club inglese, come riporta Goal, Kean ha raccontato alcuni passaggi del suo trasferimento in Inghilterra confidando di aver parlato anche con gli ex compagni di squadra alla Juventus.

ADDIO – “Ho parlato con i miei compagni della Juventus. E anche con Cristiano: mi ha detto di inseguire i miei sogni e lavorare sodo”, ha confessato Kean che sulla sua voglia di fare bene ha aggiunto: “o sempre dovuto assumermi grandi responsabilità. Ho sempre giocato contro ragazzi più grandi di me e questo mi ha reso più forte”.

RAZZISMO – Spazio anche ad un altro tema caldo del mondo del calcio: il razzismo. “Dobbiamo combatterlo tutti insieme”, ha detto il classe 2000 parlando anche dell’episodio della passata stagione contro il Cagliari: “Il club in quell’occasione mi è stato di grande aiuto. Mi stavo concentrando per fare il meglio e ringraziarli del sostegno che mi hanno dato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy