Klopp giura fedeltà al Liverpool: “Non ho motivi per lasciare. Juve? Stupidaggini”

Klopp giura fedeltà al Liverpool: “Non ho motivi per lasciare. Juve? Stupidaggini”

Il tecnico ha detto che ai Reds si trova benissimo e che vincere la Champions sarebbe straordinario per lui e per il club

di Redazione ITASportPress

Abbiamo già letto oggi alcune parole di Jürgen Klopp a pochi giorni dalla finale di Champions League che il suo Liverpool dovrà giocarsi contro il Tottenham, ma a Sky Sport ha rivelato altri particolari interessanti, anche riguardanti il proprio futuro: “La Serie A è un campionato attraente e che conosco, ma le voci che mi vogliono alla Juventus sono tutte stupidaggini. Non c’è nulla di vero, non lascerei mai il Liverpool, non ho motivi per farlo. La finale? È speciale come sempre, ma questa squadra è la più forte che abbia mai portato a questo livello della Champions e saremo pronti. Vedremo come finirà, il calcio è strano. Se vinceremo, di sicuro sarà il mio miglior momento della carriera perché questo trofeo è il top”. Il tecnico tedesco, dunque, ha ribadito la volontà di restare ai Reds, pronto a coronare il sogno di alzare al cielo la coppa “dalle grandi orecchie” sabato sera al Wanda Metropolitano di Madrid.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy