ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

RETROSCENA

Kroos: “Fui vicino allo United ma se fossi andato non avrei vinto tre Champions”

Le parole del centrocampista tedesco

Redazione ITASportPress

Intervista al Daily Mail per ToniKroos, centrocampista tedesco del Real Madrid, che ha ripercorso alcuni momenti della sua vincente carriera con particolare riferimento al 2014 quando poteva finire al Manchester United anziché ai Blancos.

RETROSCENA - "Sapevo da un po' che il Manchester United era interessato a me. David Moyes mi voleva e lo ha confermato quando è venuto a parlarmi. Abbiamo parlato molto con lui dei progetti calcistici del Manchester United e questo mi aveva convinto", ha detto Kroos. "Alla fine, abbiamo concordato verbalmente il mio trasferimento. Il trasloco non sarebbe stato così difficile, a quel tempo avevamo un solo figlio ed era ancora piccolo. Tutto avrebbe funzionato nel modo migliore". Eppure, poco tempo dopo, Moyes venne esonerato e l'affare saltò. "Non sono uno di quelli che pensa a cose ipotetiche che sarebbero potute accadere o meno. Ripeto, era tutto fatto ed ero vicino allo United. Ma non ho questi pensieri de "se avessi o non avessi". La cosa certa che posso dire ora è che se fossi andato allo United magari non avrei vinto la Champions League tre volte. Non ho la certezza che sarebbe successo". Dopo quel mancato trasferimento, infatti, Kroos passò al Real Madrid. E sappiamo come è andata...

tutte le notizie di