LA FOTO DEL GIORNO, l’Amburgo e l’orologio che segna la permanenza in A…

di Redazione ITASportPress

L’orologio del Volksparkstadion, che scandisce il tempo della permanenza in Bundesliga dell’Amburgo, può continuare a battere. Proprio quando sembrava spacciato, a 12′ dalla fine dopo il gol del vantaggio del Karlsruher segnato da Yabo, l’Amburgo resuscita e resta in Bundesliga, unica squadra della storia del calcio tedesco ad averne disputato tutte le edizioni. Svanisce così il sogno del Karlsruher di tornare nella massima serie dopo sei anni, passando attraverso l’onta della vergogna nella retrocessione in terza serie.

L’OROLOGO DELL’AMBURGO CHE SEGNA GLI ANNI DI PERMANENZA IN SERIE A

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy