Laporta ci spera ancora: “Situazione Messi reversibile. Sogno di fare altri 6 gol al Real Madrid nel Clasico”

Il candidato alla presidenza del Barcellona confida nella permanenza della Pulce e, ovviamente, sul suo ritorno alla guida del club

di Redazione ITASportPress
Joan Laporta

Joan Laporta a 360°. L’ex presidente del Barcellona, di nuovo candidato per le nuove elezioni blaugrana, ha parlato ad AS e nel corso della trasmissione su YouTube La Jungla delle sue aspettative nel caso in cui venisse rieletto come patron della società catalalana.

Laporta: “Sogno 6 gol al Real Madrid nel Clasico. Su Messi…”

Messi (getty images)

“I problemi economici del Barcellona sono dovuti a due cose: alla cattiva gestione e poi al Covid”, ha esordito Laporta. “E poi c’è anche la situazione legata a Messi. Ma credo che entrambe siano reversibili. Penso che la cosa più importante sia che Leo abbia detto che aspetterà un nuovo presidente per decidere sul suo futuro. Quindi suppongo che è pronto ad ascoltare eventuale proposta del Barcellona. Mi piace essere positivo”. “Quale sarebbe la mia offerta per Messi? Prima di tutto per rispondere dovrei diventare prima presidente. Ma in ogni caso con Messi non è una questione di soldi ma di competitività della squadra”.

Infine, una piccola frecciata ai rivali del Real Madrid: “Voglio vedere di nuovo il Barcellona fare sei gol al Real Madrid”, ha detto Laporta facendo riferimento al 6-2 inflitto dai blaugrana ai blancos nel 2008-2009 sotto la sua gestione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy