Lassana Diarra lascia il calcio: “È arrivato il momento di appendere le scarpe al chiodo”

Lassana Diarra lascia il calcio: “È arrivato il momento di appendere le scarpe al chiodo”

L’ex Real Madrid, subito dopo la rescissione con il Psg, annuncia l’addio al calcio giocato

di Redazione ITASportPress

Poco dopo aver rescisso il contratto che lo legava al Paris Saint-Germain, Lassana Diarra ha comunicato tramite il suo profilo Instagram di lasciare il mondo del calcio giocato. Per tutti è una scelta dolorosa, però arriva il momento di diventarne consapevoli ed è stata dura ammetterlo anche per l’ormai ex centrocampista, che ricordiamo specialmente per aver vestito fra il 2009 ed il 2012 la camiseta blanca del Real Madrid. “Al calcio ho dato tanto e ricevuto moltissimo, un pensiero va a coloro che hanno condiviso con me tutti questi anni di carriera. Non scorderò mai la prima presenza nel 2007 con la maglia della Francia”. Annuncia, inoltre, di restare attivo con entusiasmo verso i nuovi progetti che lo attendono.

Ecco la lettera integrale, tradotta dal francese: “È giunto il momento di appendere le scarpe al chiodo, come si suol dire. Il calcio mi ha dato molto, ho ricevuto molto, lo sport ad alto livello è una vera scuola di coraggio, perseveranza e rispetto. Bisogna onorare, con professionalità, volontà e lealtà la fiducia che ci date. Non dico di aver fatto tutto perfettamente, ma con cuore, passione e gentilezza. Grazie a tutti coloro che mi hanno incoraggiato per la mia carriera sportiva. Un pensiero per i club, gli allenatori, gli educatori e i compagni di squadra che hanno fatto parte della mia vita per tutti questi anni. Non dimentico la mia prima presenza con la Francia nel 2007, indossare la maglia della nazionale è il sogno di tutti i giocatori. Giro pagina ma non dimentico nulla. Continuerò a lavorare con entusiasmo, determinazione e sincerità nei miei nuovi progetti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy