Leeds, Cellino: “Detto a Mourinho di allenare questo club se ha attributi. Ancelotti verrà se…”

Leeds, Cellino: “Detto a Mourinho di allenare questo club se ha attributi. Ancelotti verrà se…”

Il presidente della società inglese Massimo Cellino, intervistato dai microfoni del tabloid The Telegraph, dichiara di aver contattato Mourinho e Ancelotti per la panchina del Leeds

di Redazione ITASportPress

Il calcio italiano conosce bene Massimo Cellino che è stato il presidente del Cagliari per ben 22 anni. Le sue dichiarazioni non sono mai state banali e anche adesso il patron del Leeds United, squadra che milita in Championship, parlando ai microfoni del tabloid inglese The Telegraph, ha affermato di aver contattato Mourinho e Ancelotti per allenare il club di cui è presidente dal 2014. Ecco le sue parole: “Ho contattato Josè Mourinho e gli ho detto che se avesse le palle, dovrebbe venire qui e allenare il Leeds. Portare questo club prima in Premier League e poi in Champions League. Questo significa avere gli attributi”. Su Ancelotti: “Carlo mi ha chiamato e ha detto: Massimo porta il Leeds in Premier League ed io verrò da voi, perchè l’unico posto che mi manca davvero è l’Inghilterra e vorrei tornare lì. Cellino afferma che “un buon allenatore è quando dimostra di essere un buon allenatore, vieni qui e fammi vedere”. Infine l’ex patron del Cagliari chiude al possibile arrivo di Fabio Cannavaro in panchina: “Non ci sono possibilità che alleni il Leeds, posso assicurarlo al 100%”.

L 10

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy