Leeds, insulto razzista ad un avversario: Casilla rischia 12 giornate di squalifica

Leeds, insulto razzista ad un avversario: Casilla rischia 12 giornate di squalifica

Il calciatore avrebbe pronunciato frasi razziste nei confronti di Jonathan Leko

di Redazione ITASportPress

Potrebbero arrivare ben 12 giornate di squalifica per l’ex portiere del Real Madrid, ora in forza al Leeds, Kiko Casilla per colpa di un episodio che lo ha visto protagonista lo scorso 28 settembre durante la partita contro il Charlton.

Casilla avrebbe avrebbe pronunciato frasi razziste nei confronti di Jonathan Leko, attaccante avversario inglese di origini congolesi in prestito dal West Bromwich Albion. Secondo il Daily Mail, c’è il rischio di una squalifica dalle otto alle dodici giornate. La Football Association deciderà mercoledì e farà uso di esperti spagnoli per capire il labiale del giocatore.

Se dovesse arrivare la stangata, per Casilla si tratterebbe di un duro colpo da assorbire soprattutto a fronte dell’ottimo momento di forma che lo ha visto essere eletto come miglior estremo difensore della Championship inglese nel mese di ottobre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy