Leeds, multa salata per spionaggio: paga Bielsa

Leeds, multa salata per spionaggio: paga Bielsa

Il tecnico argentino ha deciso di elargire la somma richiesta

di Redazione ITASportPress

Quest’anno i tifosi del Leeds non si sono certamente annoiati. Il gioco espresso dalla squadra ha rispettato le aspettative, anche se per la promozione ci sarà ancora da soffrire. Ciò che nessuno aveva messo in preventivo erano le sanzioni. La multa più clamorosa riguarda un caso particolare, definito “Spygate“. Un assistente argentino del tecnico Marcelo Bielsa si sarebbe recato a spiare gli allenamenti del Derby County, la squadra di Frank Lampard. Questo fatto ha provocato la reazione della English Football League, che ha comminato una sanzione di 200 mila sterline. Bielsa si è assunto la piena responsabilità dell’accaduto ed ha deciso di pagare di tasca propria, elargendo la somma richiesta. Tuttavia, potrebbe non essere l’unica multa per il “Loco”. Resta viva l’ipotesi di un provvedimento in seguito all’ordine di far segnare gli avversari impartito dal tecnico argentino nel corso della sfida contro l’Aston Villa. Una decisione nata dalle proteste avversarie per un gol realizzato con un uomo a terra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy