ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

RETROSCENA

Lewandowski, il vero motivo per cui non vuole andare in Premier League

Lewandowski
Retroscena relativo al bomber polacco e ai rumors di mercato che lo riguardano: parla l'ex agente e consigliere

Redazione ITASportPress

Il braccio di ferro col Bayern Monaco continua e Robert Lewandowski si troverà molto presto faccia a faccia con una scelta: scontrarsi definitivamente col club tedesco per andare via, o rimanere in Bundesliga contro la sua volontà. Si parla tanto delle opzioni di mercato del centravanti che piace in Spagna e in Premier League e tal proposito è intervenuto il suo ex agente/consigliere Cezary Kucharski che ha rivelato il vero motivo per cui il suo ex assistito non vorrebbe andare a giocare nel campionato inglese, preferendo quindi LaLiga.

RETROSCENA - Intervenuto a Sport1, come riportato dalla Bild, Kucharski ha spiegato come Lewandowski in realtà abbia sempre rifiutato la Premier League come possibile destinazione per il suo futuro per una ragione. Non la moglie, non il brutto tempo. Bensì la "paura" di fallire. "Lewandowski non vuole andare in Inghilterra, non perché piove sempre, come spesso dice. Il vero motivo è un altro: teme di non riuscire a segnare lì come fa in Germania", le parole dell'uomo.

Lewandowski
tutte le notizie di