ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL PARERE

Lewandowski: “Non credo che Mbappé e Haaland faranno come Messi e CR7”

Lewandowski (getty images)

Il bomber polacco sul futuro dei due giovani attaccanti

Redazione ITASportPress

Da una parte l'esperienza e le doti dimostrate per anni, dall'altra il giovane, o in questo caso i giovani che avanzano. Robert Lewandowski, intervistato da France Football, ha parlato di Kylian Mbappé e Erling Haaland dei quali ormai da tempo si parla bene paragonandoli alle leggende Lionel Messi e Cristiano Ronaldo.

Eppure, il centravanti polacco ha qualche dubbio sul fatto che i due talenti possano replicare quanto fatto nell'ultimo decennio dai due campioni. "Sicuramente Mbappé e Haaland hanno le capacità e il talento, ma chissà se nei prossimi due o tre anni altri giovani attaccanti non emergeranno e li raggiungeranno", ha detto Lewandowski.

"Loro come Messi e CR7? Sinceramente non riesco a immaginare che domineranno il calcio internazionale come hanno fatto Messi e Ronaldo negli ultimi 12 anni. Entrambi i giocatori hanno vinto tutti i titoli che si potevano vincere e sono entrati nei libri di storia. Penso che nei prossimi 10 anni ci saranno più giocatori in competizione per essere i migliori al mondo".

 (Getty Images)
tutte le notizie di