ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL COMMENTO

L’ex United Saha sta con Cristiano Ronaldo: “Dovrebbero ascoltarlo e stare zitti”

Saha (getty images)

L'ex giocatore Red Devils ha detto la sua sullo sfogo di CR7 e l'atteggiamento dei compagni di squadra

Redazione ITASportPress

Nelle scorse ore lo sfogo per la sostituzione e in precedenza qualche parola, da molti ritenuta fuoriluogo, a proposito dell'impegno dei compagni e dell'atteggiamento in generale del Manchester United. Cristiano Ronaldo continua a far parlare di sé ma in questo caso trova supporto dall'ex Red DevilsLouis Saha che parlando a Genting Casino si è schierato apertamente dalla sua parte.

QUASI COME UN DIO - "Le parole di Cristiano? Se c'è qualcuno che può permettersi di dire certe cose quello è lui", ha spiegato Saha. "Molti dei giovani in squadra giocano da poco, cosa hanno vinto? Forse saranno anche i nazionale ma non hanno ancora dimostrato nulla. Loro è come se non fossero intimiditi dal loro Dio. Non dico che Cristiano lo sia, ma quasi. Per tutto quello che ha fatto e che ha dimostrato. Devono avere rispetto. Se vogliono vincere, CR7 sa come si fa. Per questo dovrebbero stare zitti e ascoltarlo con umiltà. Se non lo fanno non è normale".

 Cristiano Ronaldo Rangnick (getty images)
tutte le notizie di