Ansu Fati, l’exploit grazie a…Victor Valdes: “Gli ho comprato scarpini nuovi perché i suoi erano un disastro…”

Ansu Fati, l’exploit grazie a…Victor Valdes: “Gli ho comprato scarpini nuovi perché i suoi erano un disastro…”

Il tecnico della squadra giovanile sul calciatore blaugrana

di Redazione ITASportPress

Potrebbe esserci l’ex portiere e attuale allenatore delle giovanili del Barcellona Victor Valdes dietro l’exploit e l’esordio in prima squadra del giovane 16enne Ansu Fati.

Il tecnico della Juvenil A dei blaugrana, ha parlato a Marca dell’esordio del calciatore e di un particolare retroscena che potrebbe avergli cambiato la vita (calcicistica).

RETROSCENAVictor Valdes ha voluto subito raccontare un aneddoto importante riguardo al ragazzo che risale a qualche tempo fa: “Aveva degli scarpini che gli causavano dolore ai piedi. Gli ho detto di farmeli vedere ed erano un completo disastro. Allora gli ho detto di venire con me, siamo andati a prenderne un paio nuovi. Nessuno pensava che gli scarpini vecchi fossero un problema, invece io sì”. E forse, proprio grazie a questi nuovi scarpini, Ansu Fati ha raggiunto la prima squadra con Valverde: “Sono davvero contento per lui. Devo dire grazie a Ernesto (Valverde) per avergli dato qualche minuto di gioco”.

QUALITA’ – “È un talento purissimo, e devi dargli la libertà di cui ha bisogno, senza ingabbiarlo dentro schemi o altro. Ho una stima particolare nei suoi confronti, perché la sua storia mi ricorda la mia. Dopo la partita mi ha chiamato, ed è stato un orgoglio per me: gli ho detto di non scordarsi mai da dove viene. In tanti si sono stupiti per le sue capacità, ma io non ho mai avuto dubbi. Ha giocato con i migliori. È un rapace dell’area, sa fare l’uno contro uno e attaccare gli spazi è completo”, ha concluso Victor Valdes.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy