Atletico Madrid, l’arrivo di Morata prolunga il contratto di Simeone

Atletico Madrid, l’arrivo di Morata prolunga il contratto di Simeone

Il tecnico argentino, in scadenza nel 2020, aveva posto come condizione necessaria per il rinnovo l’arrivo di rinforzi

di Redazione ITASportPress
Simeone

Alvaro Morata è ormai destinato a diventare un giocatore dell’Atletico Madrid. Dopo una prima parte di stagione deludente con il Chelsea, l’attaccante cercherà il suo riscatto in Spagna, con il suo approdo ai Colchoneros che diverrà ufficiale questa settimana. E il suo arrivo a Madrid, come raccolto da As, porterà con sé un’altra importante notizia: il prolungamento del contratto di Diego Simeone. Il tecnico argentino ha un accordo in scadenza nel 2020 e, come condizione fondamentale per allungare ulteriormente il suo matrimonio con l’Atletico, aveva richiesto specifici rinforzi per la sua rosa, a partite proprio da Morata. L’obiettivo del Cholo è infatti quello di arrivare fino in fondo in Champions League, competizione nella quale negli ottavi di finale troverà una tra le principali candidate alla vittoria finale: la Juventus di Massimiliano Allegri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy