Atletico Madrid, Simeone: “Ibrahimovic sarebbe stato importante per noi. James Rodriguez? Non parlo…”

Atletico Madrid, Simeone: “Ibrahimovic sarebbe stato importante per noi. James Rodriguez? Non parlo…”

Il tecnico dei colchoneros in conferenza stampa

di Redazione ITASportPress

Intervenuto in conferenza stampa in vista di un test amichevole contro una formazione di stelle della MLS, il campionato americano, Diego Pablo Simeone, allenatore dell’Atletico Madrid, ha fatto il punto sulla propria squadra ammettendo che esiste un calciatore che milita nella Major League Soccer che avrebbe fatto al caso dei Colchoneros. Manca a dirlo, si tratta di Zlatan Ibrahimovic, stella dei LA Galaxy ed ex tra le altre di Inter e Barcellona.

SFIDA E IBRA – “Siamo in una fase di preparazione e aldilà del 7-3 al Real Madrid dobbiamo ancora migliorare tanto. Lo stiamo facendo, ci alleniamo bene e vogliamo vincere anche questa gara. Se c’è un calciatore della MLS che avrebbe potuto giocare per l’Atletico? Credo che Ibrahimovic, con la sua forza e la sua personalità, da giovane avrebbe potuto fare molto bene con noi”, ha detto Simeone.

MERCATO – Glissa poi sul mercato ed in modo particolare su James Rodriguez, trequartista colombiano del Real Madrid conteso anche dal Napoli: “Non parlo dei giocatori che non ci sono, parlo di quelli che ci sono. Tutti stanno andando molto bene, sono davvero importanti quelli che abbiamo con noi”, ha glissato il Cholo sulla vicenda di mercato.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy