Atletico Madrid, Simeone: “Presto per fare bilanci. Ronaldo resta un campione”

Atletico Madrid, Simeone: “Presto per fare bilanci. Ronaldo resta un campione”

Le dichiarazioni del tecnico dei Colchoneros

di Redazione ITASportPress

L’Atletico Madrid sogna la rivincita contro la Juventus. Nella scorsa edizione i bianconeri eliminarono i Colchoneros agli ottavi di finale. Stavolta la sfida vale il primato nel girone, ma il tecnico degli spagnoli Diego Simeone non intende abbassare la guardia. Queste le sue dichiarazioni in conferenza stampa: “Per quanto riguarda il nostro sistema di gioco, è una questione di situazioni. Si gioca in due, è in area avversaria però che dobbiamo arrivare con più costanza. Ogni partita però è storia a sé. Affrontiamo ogni gara al meglio, cerchiamo di vincerle tutte e il resto viene da solo. La Juventus è forte, ha un allenatore con uno stile preciso e determinato che cerca di trasmettere ai giocatori della Juventus. Dobbiamo portare la gara dove vogliamo noi. E’ presto fare bilanci dopo tre mesi, li faremo a maggio. Però è chiaro che la Juventus ha grandissimi campioni, si adatteranno a Sarri: hanno piedi buoni, possono giocare in più ruoli, non ho dubbi. Sarà protagonista, come sempre, anche quest’anno. Non credo che quest’anno sarà diverso. Ronaldo ferito? Perché ferito? Sono cose di casa vostra, non nostra! Ronaldo è un campione. Noi lo abbiamo sempre sofferto. E’ un campione, un numero uno, straordinario. Ha diverse situazioni per fare sempre bene, non credo che sia Ronaldo contro l’Atletico Madrid. Veniamo in questa bellissima cosa per fare una bella partita. Atletico diverso? Sapete che non mi piace parlare della nostra filosofia. Noi cerchiamo di ottenere risultati, che arrivino con cinque o trenta passaggi corretti non ci importa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy