Atletico Madrid, Simeone striglia i suoi: “Pochi gol? Non devono essere solo Morata e Diego Costa a segnare…”

Atletico Madrid, Simeone striglia i suoi: “Pochi gol? Non devono essere solo Morata e Diego Costa a segnare…”

Il tecnico cerca altre soluzioni offensive

di Redazione ITASportPress

Poche ore al match di campionato contro l’Atletico Bilbao, ecco allora Diego Pablo Simeone, allenatore dell’Atletico Madrid, dare la carica ai suoi e spronare tutti a dare il proprio contributo. Intervenuto nelle ore precedenti alla gara, il tecnico dei Colchoneros si è soffermato sul problema del gol dei suoi. Solo 8 le reti messe a segno in questo avvio di stagione in Liga, troppo poche per una squadra di vertice.

STRIGLIATA – “Spesso ai giocatori capita di vivere un periodo difficile. Fortunatamente, Morata ha trovato il gol l’altro giorno (Champions League ndr), Diego Costa ha segnato un rigore al Valencia dopo una buona partita”. Ma Simeone non ripone fiducia solo nei suoi attaccanti, infatti, in modo molto chiaro prova a spronare i suoi: “Non devono essere solo Morata e Diego Costa a segnare, possiamo farlo dal limite con calci piazzati, tiri dalla distanza o potrebbe pensarci un centrocampista offensivo. Tutti devono contribuire alla fase offensiva e ci stiamo lavorando”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy