Bale in crisi, l’ex compagno è sicuro: “Colpa dell’invidia di Zidane”

Bale in crisi, l’ex compagno è sicuro: “Colpa dell’invidia di Zidane”

Continuano le tensioni in casa Real Madrid

di Redazione ITASportPress
Bale Zidane

Nonostante l’ottimo rendimento alla ripresa del campionato, il Real Madrid non vive una situazione tranquilla all’interno dello spogliatoio. Infatti i Blancos si trovano a dover fare nuovamente i conti con la crisi di Gareth Bale. Una difficoltà dettata sia dal rendimento piuttosto opaco e deludente sia dai rumors di un rapporto tornato ad essere ancora tormentato con il tecnico Zinedine Zidane. Non è la prima volta che tra i due non corre buon sangue, come testimoniato dalle diverse esclusioni dell’esterno gallese dall’undici titolare da parte dell’allenatore.

Bale
Gareth Bale (getty images)

INVIDIA

Un’idea chiara di questa situazione se l’è fatta David Bentley, ex compagno di squadra di Bale ai tempi del Tottenham. Queste le sue parole al sito 888sport.com: “Con gli Spurs lui era il migliore e non riesco a credere a quello che gli sta accadendo al Real madrid. Penso che Zidane non sia felice del fatto che Bale abbia segnato gol più belli e più pesanti rispetto ai suoi. Sembra una cosa personale, una sorta di invidia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy