Bale, la stoccata al Real: “Mi emoziona di più giocare con il Galles…”

Bale, la stoccata al Real: “Mi emoziona di più giocare con il Galles…”

“L’infortunio? Una coincidenza che sia tornato disponibile questa settimana”

di Redazione ITASportPress

Il caso Gareth Bale continua a tenere banco in casa Real Madrid. Il gallese, che con i blancos non si allena ormai da settimane, è stato convocato dalla propria nazionale, con la quale ha partecipato regolarmente alle sedute di lavoro. Alla vigilia della gara con l’Azerbaigian, valevole per le qualificazioni ad Euro 2020, l’ex Tottenham ha parlato in conferenza stampa. Queste le dichiarazioni raccolte da AS.

REAL E GALLES – “Ho più entusiasmo nel giocare con il Galles piuttosto che con il Real. Ho vissuto a fianco dei giocatori più forti da quando avevo meno di 17 anni, ormai è come giocare con i tuoi amici nel parco la domenica. In Nazionale invece parlo la mia lingua e mi sento più a mio agio. Questo però non cambia ciò che faccio in campo”.

CONDIZIONI FISICHE – “Ho seguito il percorso di riabilitazione, durato quattro settimane. Ora ci sono due partite e non sono sicuro che giocherò in entrambi i casi novanta minuti, ma farò del mio meglio per restare in campo il più possibile. Ho fatto di tutto per rimettermi in forma quanto prima: se questa settimana ci fosse stata una partita con il Real, sarei stato in grado di giocare. E’ solo una coincidenza che sia tornato disponibile adesso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy