Barcellona, Bartomeu: “Sì, Messi può lasciare prima del 2020-21, ma sono sicuro che resterà”

Barcellona, Bartomeu: “Sì, Messi può lasciare prima del 2020-21, ma sono sicuro che resterà”

Il presidente del club blaugrana conferma la situazione contrattuale dell’argentino

di Redazione ITASportPress

Qualche giorno fa è uscita la notizia clamorosa che, stando al nuovo contratto di Leo Messi firmato nel 2017, l’argentino possa lasciare anche a gratis senza alcun vincolo il Barcellona al termine di ogni stagione. La news è stata confermata ieri dal presidente del club blaugrana Josep Maria Bartomeu in una lunga intervista rilasciata alla tv ufficiale della società: “Sì, Messi può lasciare il Barça prima della stagione 2020-2021. O può abbandonare il calcio, o per andare a giocare dove vuole. Ma anche i vari Xavi, Puyol e Iniesta avevano una clausola simile nel proprio contratto. Non dobbiamo preoccuparci, Leo dubito voglia andarsene; Xavi è andato in Qatar, Puyol si è ritirato, Iniesta è in Giappone. Credo che sia giusto che certi giocatori, dopo aver dato così tanto al Barcellona, abbiano questa clausola. Per Messi sono certo che rimarrà anche dopo il 2021”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy