Barcellona, Coutinho: “Mai mancato di rispetto a nessuno”

Barcellona, Coutinho: “Mai mancato di rispetto a nessuno”

Il brasiliano finito sott’accusa dopo l’esultanza al gol contro il Manchester United

di Redazione ITASportPress
Coutinho

Philippe Coutinho è tornato ad essere protagonista con la maglia del Barcellona. Dopo aver vissuto un periodo difficile, il brasiliano sembra aver ritrovato fiducia e continuità di rendimento, andando anche a segno contro il Manchester United nel ritorno dei quarti di finale di Champions League. Rete che è stata però accompagnata da un’esultanza apparsa a molti polemica, con il giocatore che si è portato le mani alle orecchie. Ma il fantasista, attraverso il suo profilo Instagram, ha voluto difendersi dalle accuse.

“MAI MANCATO DI RISPETTO” – “Non dovremmo mai ascoltare le persone che vogliono demotivarci, perché le loro parole ci allontanerebbero dal vero obiettivo. Io non ho mai mancato di rispetto a nessuno né all’interno né all’esterno del mondo del calcio. Guardo al futuro con l’ambizione di sempre”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy