Barcellona, Griezmann esulta e ammette: “Il mio secondo gol? Provo a copiare quello che fa Messi in allenamento…”

Barcellona, Griezmann esulta e ammette: “Il mio secondo gol? Provo a copiare quello che fa Messi in allenamento…”

La punta francese dopo il successo contro il Betis per 5-2

di Redazione ITASportPress

C’è lo zampino del nuovo arrivato nel successo del Barcellona contro il Betis Siviglia. Nel 5-2 finale, ecco Antoine Griezmann prendersi la scena con una doppietta fondamentale che ribalta il vantaggio dei rivali segnato da Fekir e cambia le sorti del match poi vinto agevolmente.

Al termine della gara, come riporta L’Equipe, Griezmann ha parlato ai microfoni di Movistar della sua prestazione e delle prime reti con la maglia blaugrana confidando anche a chi si è ispirato per la sua seconda realizzazione: un tiro mancino a giro che non ha lasciato scampo.

MATCH – “Il Betis ci ha scosso andando in vantaggio all’inizio, ma noi siamo stati bravi a fare gioco e produrre azioni da gol. Ci siamo divertiti e spero sia sempre così. Dopo il ko contro l’Atletico Bilbao volevamo reagire e siamo riusciti a fare progressi anche se dobbiamo migliorare ancora tanto”. E sulle assenze in avanti: “Quando mancano giocatori importanti – Messi, Suarez e Dembelé erano out -, tutta la squadra deve alzare il proprio livello e ci siamo riusciti”.

GOL – “Io da solo non posso fare nulla se non fare gol e fare assist. Ma il tutto è merito della squadra. Ognuno sa cosa deve fare. Il mio secondo gol? Vedo Messi farlo in allenamento e io provo a copiarlo…“, ha concluso Griezmann in merito alla sua fantastica realizzazione che ha ribaltato la gara e dato il là al successo blaugrana.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy