Barcellona, Koeman rimpiange Suarez? “Ci manca un numero 9…”

Il tecnico blaugrana parla anche in vista del prossimo mercato

di Redazione ITASportPress
Koeman

Da una parte Luis Suarez che segna e regala punti preziosi all’Atletico Madrid capolista in Liga. Dall’altra il Barcellona che a stento supera l’Huesca grazie ad una rete di Frenkie De Jong, non certo un bomber. Ecco perché Ronald Koeman, mister blaugrana, pare proprio rimpiangere il ben servito dato all’uruguaiano nello scorso mercato estivo. Intervenuto in conferenza stampa dopo la sfida in campionato, il tecnico olandese non ha nascosto uno dei problemi della sua squadra: l’assenza di un numero 9.

Koeman “rimpiange” Suarez?

Suarez
Suarez (Getty Images)

“Abbiamo creato tantissime occasioni contro una squadra che difende in maniera molto bassa e ti lascia pochissimi spazi. È stato complicato ma abbiamo avuto pazienza e alla fine siamo riusciti a segnare creando anche altre opportunità”, ha detto Koeman che poi ha sottolineato: “Abbiamo sofferto un po’ nella ripresa, succede questo se non si chiudono le partite. Dobbiamo migliorare nell’ultimo passaggio, nel riempire meglio l’area di rigore. Sono contento per il gol di de Jong perchè l’inserimento dei centrocampisti è fondamentale per il mio gioco”.

Ed è proprio questo il punto del discorso di Koeman, la mancanza di un bomber in avanti: “Mi fido di ogni giocatore della mia squadra ma ci manca un centravanti. Un 9. Più volte abbiamo detto a inizio stagione che in avanti ci servirebbe un attaccante di peso, che possa garantirci gol ed esperienza. Vediamo, non dipende da me…”.

Insomma, un Luis Suarez in più, specie visti i numeri messi già in bacheca con l’Atletico Madrid non sarebbe stato proprio male…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy