Barcellona, l’esultanza polemica di Jordi Alba: “Io rispetto i tifosi, ma loro devono fare lo stesso con noi”

Barcellona, l’esultanza polemica di Jordi Alba: “Io rispetto i tifosi, ma loro devono fare lo stesso con noi”

Il giocatore si è coperto le orecchie con le mani dopo un gol, poi annullato

di Redazione ITASportPress

Una preziosa vittoria, quella conquistata dal Barcellona nella giornata di ieri. I blaugrana, grazie ad una rete dal dischetto di Messi, hanno battuto per 1-0 la Real Sociedad. Durante i novanta minuti è stata annullata una rete al terzino Jordi Alba, che si era lasciato andare ad un’esultanza polemica tappandosi le orecchie con le mani. Un gesto che il giocatore, come riporta il Mundo Deportivo, ha così voluto spiegare.

ESULTANZA – “A nessuno piace che il pubblico ci vada contro. Io rispetto i tifosi, ma anche loro devono rispettarci. Non mi piace sentire i fischi al 15° sul risultato di 0-0. Sono arrabbiato in generale, non con la tifoseria. Capisco in parte la rabbia della gente, spero che ci sostengano per migliorare. Noi siamo i primi a voler far bene”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy