Barcellona, Puyol: “Ho detto due volte no al Real Madrid”

Barcellona, Puyol: “Ho detto due volte no al Real Madrid”

L’ex capitano ha svelato un particolare inedito

di Redazione ITASportPress
l'ex capitano del Barcellona

L’ex capitano del Barça Carles Puyol ai microfoni di TV3 ha parlato di presente, passato e futuro svelando un particolare inedito di calciomercato. “Ho detto” no “due volte al Real Madrid”, confessa nel programma “Quan s’apaguen els llums”. “La prima volta che il Real Madrid mi ha chiamato è stato nel 2001 mentre la seconda è stata quando Camacho ha firmato per il Real Madrid che ha preferito Ronaldinho e me, esattamente nel 2004″, ha ammesso Puyol che con il Barcellona ha vinto 21 titoli: tre Champions League, due mondiali per club, due supercoppe europee, sei volte campione di Spagna, sei supercoppe di Spagna e due coppe del Rey. In Nazionale mondiale, europeo e una olimpiade. “Oltre ai Mondiali del 2010, il miglior titolo per me è stata la Champions League nel 2006, con il Barça, che sento di più” conclude l’ex capitano del Barcellona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy