Barcellona, Sétien si presenta: “Prima passeggiavo tra le mucche del mio paese, ora sono con giocatori straordinari”

Barcellona, Sétien si presenta: “Prima passeggiavo tra le mucche del mio paese, ora sono con giocatori straordinari”

Il nuovo allenatore del club catalano si è presentato in conferenza stampa

di Redazione ITASportPress

“Essere qui non l’avrei neanche potuto immaginare nei miei giorni migliori”. Quique Sétien, 65 anni, è entusiasta di essere il nuovo allenatore del Barcellona e lo fa capire senza problemi in conferenza stampa. “Sono una persona emotiva e per me è un giorno speciale. Cercherò di trasmettere tutto il mio entusiasmo ai calciatori. Ieri stavo camminando tra le mucche del mio paese, oggi ho fatto il primo allenamento col Barcellona, è incredibile”.

VALVERDE – Una parola Sétien la dedica anche a Ernesto Valverde, l’ex allenatore del Barça esonerato ieri sera: “Apprezzo il suo modo di lavorare come i suoi principi. Lo ringrazio per quello che ha fatto e cercherò di comunicare con lui perché ci sono molte cose del suo lavoro che torneranno utili. La predisposizione dei giocatori nei miei confronti è straordinaria.

MESSI – “Non solo a Messi ma a tutti ho detto che sono giocatori straordinari. Ogni volta che ho visto una partita del Barcellona mi sono sempre divertito. Leo non è l’unico giocatore a essere unico, lo sono anche gli altri. Se ci saranno dei problemi con i miei genitori, cercherò sempre di risolverli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy