Barcellona, svaligiano la casa di Boateng durante la partita con il Valladolid

Barcellona, svaligiano la casa di Boateng durante la partita con il Valladolid

Al giocatore sono stati rubati quasi 400 mila euro

di Redazione ITASportPress

Non è iniziata nel migliore dei modi l’avventura di Kevin Prince Boateng con il Barcellona. Il ghanese, non ancora in gol con la maglia della sua nuova squadra, nella notte di sabato ha ricevuto una spiacevole visita dei ladri nella sua nuova casa in Spagna, mentre lui era impegnato nella partita contro il Valladolid. I malintenzionati sono entrati nell’abitazione dell’ex Sassuolo, situata a Sanria. Secondo i quotidiani spagnoli confermano che durante la gara i ladri hanno prelevato gioielli e orologi, oltre a denaro in contanti per un valore compreso tra i 300 mila e i 400 mila euro. Le forze dell’ordine locali sono già al lavoro per cercare di identificare i colpevoli. Non è la prima volta che un giocatore del Barcellona viene derubato mentre è in campo: in questa stagione, a novembre, era successo a Jordi Alba, a cui fu svaligiata la casa durante la trasferta di San Siro contro l’Inter.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy