Barcellona, Valverde esalta Ansu Fati: “Esagerato! Adesso deve gestire lo stress…”

Barcellona, Valverde esalta Ansu Fati: “Esagerato! Adesso deve gestire lo stress…”

Il tecnico dopo il 5-2 al Valencia

di Redazione ITASportPress

Il Barcellona ha trovato un nuovo Messi, anzi, forse più forte. Si fa per dire, ma il giovane Ansu Fati sta davvero abbattendo ogni record. I numeri parlano chiaro: l’inizio dell’avventura con la prima squadra del Barça del nuovo gioiello blaugrana è stata migliore di quella de La Pulce. Ansu Fati ha infatti impiegato appena tre partite di campionato per trovare due volte la via della rete, mentre al fuoriclasse argentino ne sono servite 13.

Grazie all’exploit contro il Valencia nell’ultima gara de La Liga, Ansu Fati, con i suoi 16 e 318 giorni, è diventato il giocatore più giovane del 21° secolo a segnare almeno un gol e servire un assist in una partita di Liga. Una partenza da predestinato che non è passata inosservata agli occhi del tecnico.

ESAGERATO – Come riporta AS, Valverde ha avuto parole d’elogio per il giovanissimo calciatore: “Ansu Fati è un giocatore che ha qualcosa di speciale. Sembra più maturo dell’età che ha. In allenamento fa quello che poi fa anche in partita. Quello che ha fatto vedere in campo contro il Valencia è stato qualcosa di esagerato: ha segnato ha fatto un assist e ha dato una mano a tutta la squadra. Dovrà solo essere bravo a gestire lo stress ora che è in prima squadra. Quelli di noi che conoscono Ansu non sono sorpresi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy