Barcellona, Valverde: “Mai mi hanno proposto di ridurre lo stipendio per far firmare Neymar”

Barcellona, Valverde: “Mai mi hanno proposto di ridurre lo stipendio per far firmare Neymar”

La conferenza del tecnico blaugrana prima del match di Levante

di Redazione ITASportPress

Non solo il Real Madrid con il Betis, domani – sabato 2 novembre – torna anche la Liga: il Barcellona sarà ospite del Levante, ecco le parole in conferenza del tecnico blaugrana Ernesto Valverde: “Il Levante ha molte soluzioni offensive, in genere cerca di attaccare con molti giocatori e se riescono a partire in contropiede sono letali. È vero che vivono un momento di instabilità dal punto di vista dei risultati, ma contro la Real Sociedad sono tornati a essere riconoscibili. Noi non abbiamo iniziato benissimo, soprattutto fuori casa, ma è anche vero che non siamo stati molto fortunati”.

Piqué, qualche giorno fa, ha detto che tutti al Barcellona erano disposti a ridursi lo stipendio pur di permettere a Neymar di tornare in blaugrana: “Non ero a conoscenza di questo aspetto e a me non è mai stato chiesto di ridurre l’ingaggio per favorire la firma del brasiliano”.

Piqué, inoltre, è molto attivo sul fronte Coppa Davis, essendone il proprietario, per cui molti lo criticano perché pensano che sia qualcosa che lo stia distraendo troppo: “Non è una cosa nuova per lui, non devo preoccuparmene. Se vedrò che lo deconcentra, allora interverrò…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy