Barcellona, Valverde: “Non abbiamo ancora vinto nulla. Messi? Un alieno”

Barcellona, Valverde: “Non abbiamo ancora vinto nulla. Messi? Un alieno”

I blaugrana hanno vinto il secondo Clasico nel giro di pochi giorni

di Redazione ITASportPress

Il Barcellona ha espugnato per la seconda volta nel giro di pochi giorni il Bernabeu. Dopo la vittoria per 3-0 in Coppa del Re, è arrivato il successo per 1-0 in Liga, con l’ennesima prova di forza da parte dei blaugrana. Ma il tecnico dei catalani Ernesto Valverde non vuole sentir parlare di giochi già chiusi: “Il Real non è morto, è capace di vincere molte partite consecutivamente. E poi c’è anche l’Atletico che è lì. Forse ancora non siamo coscienti di ciò che abbiamo fatto stasera, ma dobbiamo essere felici. Siamo stati bravi a gestire la gara e a non subire gol: quando abbiamo tenuto in mano il pallino del gioco gli abbiamo fatto male. Non siamo però riusciti a segnare la seconda rete che ci avrebbe alleggerito i nervi, soffrendo fino all’ultimo”.

MESSI E RAKITIC – “Lionel è un alieno, ogni volta che prende palla qualcosa succede. Ivan ha una costanza impressionante, dal primo minuto della prima partita all’ultimo minuto dell’ultima gara. È un giocatore completo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy