ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Liga

Barcellona, Xavi: “Haaland? Abbiamo una situazione economica difficile”

Barcellona Xavi (getty images)

Alla vigilia della sfida contro l'Elche, Xavi è intervenuto in conferenza per parlare della situazione del suo Barcellona.

Redazione ITASportPress

Il tecnico del Barcellona, Xavi Hernandez, ha parlato in conferenza stampa della situazione del club blaugrana, alla vigilia della sfida contro l’Elche.

SQUADRA – Sui suoi giocatori: "Io sono l'allenatore del Barça e devo migliorare tutti i miei uomini sia individualmente che come collettivo. Non mi lamento della rosa che ho. Tutti i giocatori che ho sono dei professionisti. Per noi è difficile essere competitivi, ma credo molto in quello che stiamo facendo. Serve tanto lavoro e tempo. Al presidente ho detto quello ciò che penso sulla rosa e cosa dovremmo rinforzare nel breve tempo. La posizione in Liga è quella, siamo ottavi. Dobbiamo solo stringere i denti e credere in quello che facciamo. Dobbiamo lottare su ogni pallone in tutte le partite e cercare di vincere oltre che crescere. Non abbiamo alternativa".

CALCIOMERCATO – Sul mercato di gennaio, Xavi ha rivelato: “Valutiamo tutte le possibilità. Se prendiamo qualcuno, uno dovrà essere ceduto. Non è questo il problema principale però in questo momento. Siamo concentrati sulle partite contro Elche e Siviglia. Non possiamo regalare altri punti e dobbiamo continuare a impegnarci per ottenere risultati". Su Haaland infine: "In questo momento abbiamo una situazione economica difficile. Dobbiamo essere realisti, ma non sarà facile rinforzare la squadra con giocatori così costosi. Questa è la nostra realtà, ma vedremo cosa succederà. Sono sempre fiducioso. Io di Haaland non so niente.  Tutti sarebbero interessati a giocatori come il norvegese, tutti lo vorrebbero in Liga".

 Haaland (getty images)
tutte le notizie di