Benzema illude, Guardiola fa 1-1: il Real sbatte contro il Valladolid

Benzema illude, Guardiola fa 1-1: il Real sbatte contro il Valladolid

I Blancos non riescono a bissare il successo della prima giornata

di Redazione ITASportPress

Il Real Madrid torna a balbettare in Liga. Non basta una gara ben condotta dai Blancos. La prima gara casalinga non porta il sorriso alle Merengues. Nel primo tempo la squadra di Zinedine Zidane domina, controllando il pallino del gioco senza problemi. Il Valladolid, però, non è intenzionata a recitare il ruolo di vittima sacrificale per lo show dei madrileni e resiste compatto ai continui cambi di gioco della squadra di casa. Il Real pressa, ma non trova il gol. Il copione non cambia nella ripresa finché all’82’ arriva la prodezza di Benzema, che riceve palla in area e in mezzo a due marcatori riesce ad andare al tiro che porta al vantaggio dei Blancos. Sembra fatta, ma sei minuti dopo il Valladolid trova il pareggio: Varane si fa sorprendere e Guardiola infila Courtois da distanza ravvicinata. Il Bernabeu ammutolisce ed incassa un pari che non toglie i dubbi a Zidane e al popolo del Real.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy