Busquets rivela: “Stagione deludente? Dovremmo parlarne per sei ore…”

Il centrocampista spagnolo ha poi precisato di aver fiducia nel lavoro di Ronald Koeman

di Redazione ITASportPress
Busquets

Il Barcellona prepara la rivincita dopo una stagione altamente deludente. I catalani hanno concluso al secondo posto la Liga, uscendo ai quarti di Copa del Rey e di Champions League. In quest’ultima competizione hanno persino incassato un clamoroso 8-2 dal Bayern Monaco. Insomma un vero e proprio disastro a cui i blaugrana provano a porre rimedio con un nuovo ciclo.

Busquets
Busquets (getty images)

CAMBIAMENTO

Sergio Busquets prova a mostrarsi fiducioso, almeno stando a quanto dichiarato ai media negli ultimi giorni. Queste le sue parole riportate dal Daily Mail: “Se mi fermassi a dare la mia opinione con attenzione, potrebbero essere cinque o sei ore. Sul campo non è stato il nostro anno migliore. Il calcio è uno sport di squadra e se non stai bene collettivamente, non lo sarai individualmente. Ma è già successo e abbiamo una nuova opportunità. Le cose sono cambiate e speriamo che vada meglio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy