Caso Griezmann, spunta un’email: accordo già trovato a marzo

Caso Griezmann, spunta un’email: accordo già trovato a marzo

I Colchoneros chiedono il pagamento dell’intera clausola rescissoria del francese

di Redazione ITASportPress
Griezmann

Il passaggio di Antoine Griezmann dall’Atletico Madrid al Barcellona ha fatto discutere. I Colchoneros hanno infatti accusato i blaugrana di aver trovato l’accordo con il giocatore ben prima che la sua clausola rescissoria scendesse da 200 a 120 milioni, ritenendo quindi illecita l’operazione condotta dai catalani. E in queste ore, come riporta AS, sarebbe spuntata una prova in sostegno della tesi del club madrileno.

EMAIL – E’ infatti emersa un’email destinana alla famiglia dell’attaccante ed inviata dal procuratore dell’avvocato di Griezmann, Sevan Keiran, nella quale sono presenti i dettagli economici del trasferimento e l’ingaggio che sarebbe stato percepito dal francese. Un elemento che darebbe quindi ragione ai Colchoneros.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy