Che gaffe in Copa del Rey: suonato l’inno franchista prima di un match

Che gaffe in Copa del Rey: suonato l’inno franchista prima di un match

Imbarazzate le scuse dell’El Alamo Sports Club

di Redazione ITASportPress

Evidentemente è destino che ultimamente politica e calcio debbano incrociarsi in Spagna. Infatti, dopo gli scontri in Catalogna che avevano spinto la Liga a posticipare il Clasico tra Real Madrid e Barcellona, si è verificato un fatto davvero imbarazzante in Copa del Rey. Prima del match tra CD El Alamo e Pedroñeras è stato fatto suonare l’inno franchista al posto della consueta marcia reale. Una svista che ha fatto il giro del mondo. In grande difficoltà, il club di casa si è scusato per l’accaduto: “L’El Alamo Sports Club e il suo presidente David Orgaz vogliono scusarsi pubblicamente per l’errore umano del nostro dipartimento di comunicazione che ha fatto suonare un inno incostituzionale all’inizio del gioco”. Le polemiche, però, non accennano a placarsi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy