Clamoroso in Liga, la federazione spagnola contro Mediapro: “Immagini false”

Clamoroso in Liga, la federazione spagnola contro Mediapro: “Immagini false”

Dura presa di posizione contro la tecnologia

di Redazione ITASportPress

Un caso clamoroso scuote il calcio spagnolo. La federazione ha attaccato senza mezze misure Mediapro, ente televisivo fornitrice delle immagini del Var, dopo la sfida tra Athletic Bilbao e Valencia. Il casus belli è il gol di Cheryshev: una rete convalidata, ma messa in discussione dalla regia, che avrebbe mostrato un fermoimmagine ingannevole. Solo in seguito è stato diffuso un frame corretto, in cui si notava come la posizione del giocatore fosse regolare per via della spalla di un difensore. Tuttavia, l’imprecisione iniziale non è stata perdonata dalla federazione che ha chiesto di sanzionare pesantemente Mediapro. Lo riporta Goal.com.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy