ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Il parere

Courtois: “Pallone d’oro? Meglio la Champions. Hazard è triste, ma la gente…”

Courtois (getty images)

Thibaut Courtois racconta le sue impressioni sul momento del compagno Eden Hazard e sui premi individuali

Redazione ITASportPress

Il Real Madrid guarda avanti con fiducia grazie anche al ritorno su altissimi livelli di Thibaut Courtois. Il portiere belga, però, non è stato inserito trai giocatori in lotta per il Pallone d'oro e non risulta nemmeno il migliore nel suo ruolo. Questo il suo pensiero a riguardo: "I premi collettivi sono più importanti per me rispetto a quelli individuali. Preferisco la Champions e il campionato. Non mi sorprende per quello che è successo un mese fa, per qualche mio commento, ma ciò che conta di più è che vinca il Real. Non so chi decide, comunque ci sono grandi portieri". Quindi Courtois racconta come sta vivendo questo periodo il suo connazionale e compagno di squadra Eden Hazard: "Non si è allenato nell'ultima settimana. Lo conosco da anni, il suo sogno è fare bene qui ed è un po' triste per non esserci ancora riuscito. Non è facile tornare a livelli alti quando non giochi da tanto e mi fa male vederlo con la testa bassa. Sono sicuro che farà molto per questa squadra. La gente ha già dimenticato le sue qualità, ma non è un giocatore qualsiasi".

 Courtois (getty images)
tutte le notizie di